Tracciamento di persone a ridotta autonomia

La rete di lampioni copre capillarmente in tutto il territorio urbano, ed è ideale per il tracciamento di soggetti.
Per tracciare un soggetto è necessario dotarlo di un dispositivo attivo a basso consumo, alimentato a batteria.

Tramite un software, delimitazione di confini virtuali (manuale o automatica, ad esempio con l’autoapprendimento) entro i quali la persona può muoversi senza generare allarmi (esempio: tragitto casa scuola, quartiere di residenza, parco, struttura residenziale).

Se la persona esce dai perimetri sicuri, il sistema allerta le persone preposte.